Volvo Penta offre ora il sistema Active Corrosion Protection (ACP) per piedi poppieri che assicura protezione costante dalle correnti galvaniche.

Volvo Penta ha fatto un altro importante passo verso l’Easy Boating con il sistema ACP ora disponibile anche per piedi poppieri.

Questo sistema è stato studiato per proteggere i piedi poppieri dalla corrosione. Già disponibile per le trasmissioni IPS , ora è possibile l’installazione su motorizzazioni dotate di sistema EVC e piedi poppieri , sia per motori diesel che benzina.

Il sistema ACP è stato sviluppato per rendere semplice il controllo dell’utilizzatore , offrendo una protezione completa dalla corrosione.

Una valida alternativa al sistema classico.

La corrosione è stata tradizionalmente affrontata attraverso l’uso di anodi sacrificali , montati sullo scafo e sui piedi poppieri , per prevenire la corrosione. Gli anodi , consumandosi, devono essere sostituiti , normalmente una volta all’anno.

Il problema con il sistema tradizionale è che è impossibile sapere quando in realtà l’anodo è completamente consumato e quindi è possibile che piedi ed eliche rimangano soggette a corrosione.

Come funziona

ACP protegge il piede poppiero dalle corrosioni galvaniche e, essendo completamente integrato nel sistema EVC , per mette di controllare lo stato della protezione direttamente sul display standard del motore.

L’ACTIVE CORROSION PROTECTION è fornito in un package completo e viene collegato alle batterie della barca. Se il livello delle batterie fosse basso, la protezione viene comunque sempre assicurata dagli anodi.

Il sistema ACP Volvo Penta per piedi poppieri è compatibile con installazioni singole o doppie e può essere installato sui motori prodotti dal 2007 in poi con sistema EVC generazione C2.